recensione "Dalla via Emilia a San Pietroburgo"

La Russia e l’Est spaventano molti di noi europei occidentali perché ne ignoriamo le bellezze. Complimenti per il racconto di San Pietroburgo, città che ritengo difficile, non narrabile, e che amo molto e che ho riconosciuto in queste pagine. “Dalla via Emilia a San Pietroburgo” è un compendio indispensabile per chi è curioso di saperne di più sulla Russia e i russi. Federico Astori (Roma)