recensione "Dalla via Emilia a San Pietroburgo"

Voto 10. Basta con i soliti romanzi e romanzieri stereotipati e raccomandati e amici degli amici degli amici, divulghiamo, condividiamo, mettiamo like alla buona letteratura che innova e rivoluziona un genere come questa di “Dalla via Emilia a San Pietroburgo“. Alessandro Cattaneo (Rovigo)